Abbattimento del pesce

Abbattimento del pesce

In conformità con il Decreto 17 luglio 2013 (Informazioni obbligatorie a tutela del consumatore di pesce e cefalopodi freschi e di prodotti di acqua dolce),  il pesce destinato ad essere consumato crudo o parzialmente crudo ed alcuni ingredienti, sono stati sottoposti preventivamente, ai sensi del Reg. Comunitario 853/04, a trattamento di abbattimento rapido (-20°C) per motivi di maggiore sicurezza alimentare.

Processo di abbattimento del pesce

Consiste nel portare l ’alimento a temperature tra i -20 e – 40°Cal cuore del prodotto in meno di 2 ore, tramite appositi macchinari, in modo che eventuali larve di parassiti muoiano, rendendo pertanto il pesce sicuro nell’essere consumato crudo.

TUTTO IL NOSTRO IL PESCE È SOTTOPOSTO AL PROCESSO DI ABBATTIMENTO.